SELKO TMR

IT

Close
Chiudere / Cerrar / Zavřít / Zatvoriť

Choose your language:
Scegliere la lingua:
Elija su idioma:
Vyberte si prosím svůj jazyk:
Vyberte si svoj jazyk:
CZECHIA ESPAÑA Inglese Portoghese SLOVAKIA

Preserva il valore dell’alimento con Selko-TMR

Figura 1: Effetto della fermentazione sul livello di zucchero e sulla percentuale di sostanza secca di un TMR non trattato. Il livello di zucchero è stato ridotto del 50% nell'arco di 24 ore.

L'impatto delle temperature elevate sulla qualità degli alimenti per vacche da latte

L’unifeed per vacche da latte contiene lieviti, muffe e batteri che possono ridurre la qualità della razione. La crescita di questi microrganismi porta al surriscaldamento e alla fermentazione, che riduce sia l'appetibilità che il valore nutrizionale della razione. In particolare, le proteine, i carboidrati e l'amido facilmente fermentescibili vengono fermentati in acqua e CO2 (vedi Figura 1) riducendo la sostanza secca e quindi il valore nutrizionale della razione.

La crescita dei microrganismi e la fermentazione nell’unifeed iniziano una volta che gli ingredienti sono stati esposti all'ossigeno e ciò si traduce in un aumento della temperatura dell’unifeed. In una calda giornata estiva, aumenti di oltre 20°C non sono rari. Una volta che le temperature ambientali iniziano a salire, le prestazioni delle vacche da latte sono sotto pressione per due motivi. In primo luogo, le vacche da latte potrebbero potenzialmente soffrire di stress da caldo con conseguente diminuzione dell'assunzione di sostanza secca. In secondo luogo, la riduzione dell'appetibilità e del valore nutrizionale derivante dal surriscaldamento dell’unifeed porterà ad un'ulteriore riduzione dell'assunzione di sostanza secca nelle vacche da latte.

Come possiamo ridurre l'impatto negativo di lieviti, muffe e batteri?

La qualità delle materie prime ha un grande impatto sul livello di lieviti, muffe e batteri. La contaminazione durante la raccolta dovrebbe essere evitata il più possibile e gli insilati dovrebbero essere chiusi correttamente per ridurre l'esposizione all'ossigeno. La crescita dei microrganismi può essere ulteriormente ridotta utilizzando dei prodotti per la conservazione degli insilati.

La contaminazione da microrganismi del raccolto non può mai essere evitata completamente. Una volta aperto l'insilato, ci sarà l'esposizione all'ossigeno e all'umidità che porterà alla necessaria proliferazione di microrganismi. In particolare, se vengono utilizzati ingredienti con un alto contenuto di umidità, o se l'acqua viene aggiunta all’unifeed, il surriscaldamento può diventare un problema serio. È qui che entra in gioco Selko®-TMR per le vacche da latte.

Selko® | condividere le più recenti conoscenze scientifiche

"La composizione dei mangimi per il bestiame è un modo promettente per ridurre le emissioni di gas metano"

Guarda le registrazioni del webinar del Dr. E. Kebreab: "Strategie efficaci per ridurre l'impronta di carbonio dei bovini da latte ".

Guarda i video

Selko-TMR, dosaggio e trattamento

Trattare il TMR

La quantità standard di Selko-TMR da aggiungere al mangime da latte è di 1,5 litri di Selko-TMR per 1000 kg di TMR.

Selko TMR liquido Selko TMR Dry
Quantità standard 1,5 litri per 1000kg di TMR 1,5 kg per 1000kg di TMR
Se il rischio di fermentazione e riscaldamento è alto 2,0 litri per 1000kg di TMR 2,0kg per 1000kg di TMR

Indicatori di un maggior rischio di fermentazione e riscaldamento
  • Se l'insilato di erba con più del 45% di sostanza secca o l'insilato di mais con più del 38% di sostanza secca è incluso nel TMR dei bovini da latte
  • Se il bordo di taglio dell'insilato è irregolare
  • Se viene aggiunta acqua al TMR dei bovini da latte
  • Se la temperatura ambientale è superiore a 21 °C
  • la frequenza di alimentazione è una volta ogni 2 giorni
  • Si sta preparando una premiscela di ingredienti

Trattare il bordo tagliente dell'insilato

Quando un insilato è sensibile alla fermentazione e al riscaldamento sul bordo di taglio, la superficie può essere trattata con Selko-TMR per rallentare la fermentazione. Spruzza 0,25 litri di Selko-TMR per metro quadro di superficie di taglio.

Trattamento dello strato superiore dell'insilato

Se la formazione di muffe nello strato superiore dell'insilato è un problema, è possibile utilizzare Selko-TMR alla dose di 0,5 litri di Selko-TMR per metro quadro.

Figura 2: Effetto del Selko TMR Dry sulla crescita del lievito in un TMR dopo 12 e 24 ore

Figura 3: Stabilità della temperatura di un TMR trattato con Selko TMR Dry rispetto a un TMR non trattato.

Figura 4: Aumento della temperatura di un TMR trattato con Selko-TMR rispetto a un TMR trattato con sorbato di potassio e a un TMR non trattato.

Selko-TMR per le vacche da latte

Selko-TMR è una miscela di acidi organici che riduce la crescita di lieviti, muffe e batteri come le Enterobacteriaceae e la Salmonella. Gli studi hanno dimostrato che la conta dei lieviti nelle TMR trattate con Selko TMR Dry era inferiore di circa il 91% a 12 ore e di circa l'83% a 24 ore dalla produzione delle TMR rispetto al controllo non trattato (Figura 2).

Nello stesso studio è stato rilevato che, come risultato della riduzione della crescita dei lieviti, l'aumento della temperatura del TMR è ritardato di almeno 12 ore nel TMR trattato con Selko-TMR Dry (Figura 3).

Un effetto simile è stato osservato con Selko TMR liquido, che ha ritardato l'aumento della temperatura di almeno 6 ore nelle TMR trattate con Selko-TMR liquido (Figura 4).

Figura 5. Effetto di 2 kg/mt di Selko TMR aggiunti al TMR delle vacche da latte sulla produzione media di latte (kg/ vacca/giorno). (*p=0.07)

Mantenere una produzione di latte relativamente più alta per un periodo prolungato

L'infusione di TMR riduce il valore nutrizionale e influisce sull'appetibilità, portando a un'ulteriore riduzione dell'assunzione di mangime, con un impatto sulle prestazioni degli animali. Uno studio condotto con Selko TMR liquido presso il centro di ricerca lattiero-casearia Trouw Nutrition (Kempenshof, Paesi Bassi) ha dimostrato che mantenere il TMR fresco aiuta a mantenere una produzione di latte relativamente più elevata nel corso della lattazione e un declino della produzione di latte meno marcato nel corso della lattazione. All'inizio dello studio, c'era una differenza non significativa di 0,3 kg/giorno (p=0,52) nella produzione di latte tra i gruppi di trattamento. Questa differenza è aumentata verso la fine dello studio: le vacche alimentate con il TMR con Selko-TMR hanno prodotto 1,7 kg/giorno di latte in più rispetto al controllo (p=0,07; Figura 5).

Scarichi altre ricerche e documentazioni

Puoi accedere a tutta la nostra documentazione scientifica che sta alla base delle piattaforme HealthyLife e LifeStart, il materiale tecnico informativo sulle varie patologie delle vacche da latte, le schede tecniche dei prodotti e i protocolli di alimentazione.

Preserva il valore della razione alimentare

Selko-TMR è una miscela di acidi organici che riduce la crescita di lieviti, muffe, Enterobacteriaceae e Salmonella negli insilati delle vacche da latte. La riduzione della crescita dei microrganismi ritarda l'aumento della temperatura del TMR per almeno 6 ore. Gli insilati trattati con Selko-TMR mantengono il loro valore nutritivo e la loro appetibilità, con conseguente maggiore assunzione di materia secca.

Scaricate la brochure del prodotto per sapere come Selko-TMR aiuta a preservare il valore del vostro alimentazione.

Visita il nostro download center per ulteriori informazioni

VAI AL DOWNLOAD CENTER

Si registri una volta e scarichi tutto ciò che le serve

This is not correct
This field is required
This is not correct
This is not correct.
This is not correct
Grazie per l'interesse dimostrato nei confronti di Selko HealthyLife

Le abbiamo appena inviato un'e-mail. Segui le istruzioni contenute in questa e-mail per completare il download. Si noti che in alcuni casi i filtri antispam possono bloccare le e-mail automatiche. Se non trovate l'e-mail nella vostra casella di posta, controllate la cartella della posta indesiderata.

Buona giornata!

Per saperne di più su ciò che Selko LactiBute può fare per lei...

Per saperne di più su ciò che Selko IntelliBond può fare per lei...

Per saperne di più su ciò che Selko-TMR può fare per lei...

Per saperne di più su ciò che Selko-TOXO può fare per lei...

Per saperne di più su ciò che Selko Renergy può fare per lei...